Sotto il Monte Giovanni XXIII



Wadowice
» Chiese

La Chiesa di San Osvaldo Marktl
Battistero di Papa Benedetto XVI.

La Chiesa di San Osvaldo fu costruita in stile gotico come donazione del devoto conte Berengar III di Leonberg (morto nel 1296). Il primo luogo di culto di Marktl consacrato nel 1297, divenne vittima delle fiamme nel 1701, quando  fu colpito da un fulmine che distrusse la chiesa e la maggior parte di Marktl.  Tuttavia, già nel 1702 fu tutto nuovamente costruito.  Nel successivo secolo la chiesa divenne troppo piccola e quindi abbattuta nel 1853. La nuova costruzione del 1964 mantenne intatti il presbiterio e l'altare in stile neogotico del 1857. Il 16 aprile 1927 Papa Benedetto XVI. fu battezzato in questa chiesa.

Visita guidata: “Sulle tracce di Papa Benedetto"



La Chiesa di San Nicolò Bergham

La Chiesa di San Nicolò, una costruzione in pietra di gesso costruita sulle ripide rive dell’Inn, risale al 12. secolo e fu ampliata nel 1523. La parte più antica della chiesa mostra una costruzione a volta a costoloni, mentre l’ampliamento è costruito a volta a crociata. La parete nord romanica, la navata gotica della chiesa nonché l'altare del primo barocco e il tabernacolo rococò compongono armonico insieme.

Visita guidata: Chiesa di San Nicolò Bergham




La Chiesa di San Sebastiano Leonberg

Il patrocinio della Chiesa di San Sebastiano risale ai tempi della peste, quando in questa zona si venerava San Sebastiano come santo protettore. Fino al 1585, la cappella reale dei conti di Leoberg era situata nei pressi del castello. Ma sia la cappella che il castello minacciavano di scivolare giù nell'Inn. Ecco perché nel 1585 la costruzione fu demolita e ricostruita nel 1586 nel luogo dove si trova oggi.

Visita guidata: Leonberg, vista su Leonberg e Chiesa di San Sebastiano